Nuovo sito deejay.it, nuovo podcaster

Il 17 giugno è stato lanciato il nuovo sito di Radio Deejay, deejay.it.

Ci stava un refresh del vecchio sito, già bello ma forse un po’ caotico, nato probabilmente in un momento ancora un po’ incerto su cosa si potesse fare. Il nuovo sito è organizzato meglio e più pulito, insomma ottimo lavoro!

L’unico lato negativo è che il restyling ha portato molti cambiamenti anche in quello che era reloaded: molti programmi rimossi, tutti i link cambiati!

I link delle singole puntate sono la chiave del podcast, ovvero quello che fa capire al programma che l’episodio è già stato scarcato e/o ascoltato. Andare ad importare i nuovi link sul podcast esistente avrebbe significato inviare agli iscritti tutte le puntate, dall’inizio ad oggi! Pericoloso!

L’unica cosa da fare era un nuovo podcast, con un nuovo indirizzo. E così ho fatto.

Dopo aver sistemato le regole di scansione del sito ho pensato che, dopo tanti anni, sarebbe valsa la pena di cambiare anche la grafica. Non che il sito riceva molte visite, ma ci sta un cambio di aspetto dopo il cambio del motore. E quindi macchina nuova, dentro e fuori!

Screenshot di deejayreloadedpodcast.maxxer.it
Ecco come appare il nuovo podcaster!

La nuova grafica arriva da un template gratuito di nome Stage, e l’immagine di copertina da Unsplash.

Ultima novità ho aggiunto un pulsante di donazione: quello che faccio è sempre stimolato dal piacere dello studio e della scoperta, e dalla condivisione. Ciò non toglie che il dominio ha un costo, il server su cui gira ha un costo, e in ultimo anche il mio tempo, seppur fatto per passione, ha un valore.
Uso spesso software e servizi open source a cui fornisco il mio contributo, di tempo ed economico. Penso sia giusto che se uno trova utile il servizio del podcaster possa contribuirne, senza nessun obbligo.

Buon ascolto!

5 pensieri su “Nuovo sito deejay.it, nuovo podcaster

  1. Grazie per aver aggiornato il tuo sito! E peccato per i vecchi programmi spariti… Ho notato che i feed dei podcast “normali” di vecchi programmi (tipo “Spin Off” del 2016) continuano comunque a funzionare.
    Comunque: hai in programma di fare anche degli RSS con il nuovo sistema? Grazie ancora!

    • Si i vecchi feed funzionano, e ho controllato qualche mp3 a campione e sono ancora online. Ovviamente non ci sarà nessun aggiornamento, ho aggiunto al feed la dicitura “NON AGGIORNATO” così se qualcuno li ha ancora dovrebbe accorgersene.

      No, sinceramente non pensavo di fare gli RSS. Però me lo segno per una implementazione futura. GRAZIE!

    • Non so come ci sia “finito” inizialmente. Probabilmente puoi contattare gli autori e indicargli il nuovo indirizzo così da farlo aggiungere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
14 × 20 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.